Prima lezione di Storia del diritto veneziano

Prima Lezione Di Storia Del Diritto Veneziano-ppt Download

  • Date:10 Sep 2020
  • Views:8
  • Downloads:0
  • Size:1.03 MB

Share Presentation : Prima Lezione Di Storia Del Diritto Veneziano

Download and Preview : Prima Lezione Di Storia Del Diritto Veneziano

Report CopyRight/DMCA Form For : Prima Lezione Di Storia Del Diritto Veneziano


Transcription:

Prima lezioneStoria del diritto 1 Presentazionedell insegnamento 1 1 Oggetto dell insegnamento .
Storia del diritto veneziano gruppo di discipline IUS 19 Storia delle istituzioni di governo del sistema normativo della cultura giuridica.
della Repubblica di Venezia 568 circa d C 12 maggio 1797 Estensione geografica del fenomeno dal VII secolo dogado da Grado a Cavarzere dal X secolo dominio da Mar Adriatico e Mediterraneoorientale .
dal XV secolo dominio da Terra fino all Adda al Po e alle 1 2 Collocazione sistematicadell insegnamentoInsegnamento monografico approfondimento specificorispetto all insegnamento istituzionale prerequisito .
di Storia del diritto medievale e moderno panoramica dei fenomeni istituzionali e giuridici in EuropaErrori di nomenclaturavecchia denominazione Storia del diritto italiano ma italiano non ha senso fino al 1861 unit d Italia .
e infatti Cavanna ne faceva una Storia del diritto europeo nuova denominazione Storia del diritto medievale e moderno ma resta fuori la storia del diritto contemporaneo settore di 1 3 Collegamenti con altre disciplineArea 11 Scienze storiche filosofiche pedagogiche e psicologiche .
M STO 01 STORIA MEDIEVALE M STO 02 STORIA MODERNA M STO 04 STORIA CONTEMPORANEA M STO 05 STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHE M STO 06 STORIA DELLE RELIGIONI.
M STO 07 STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE M STO 08 ARCHIVISTICA BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA M STO 09 PALEOGRAFIA M DEA 01 DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHEArea 13 Scienze economiche e statistiche .
SECS P 04 STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO SECS P 12 STORIA ECONOMICAArea 14 Scienze politiche e sociali SPS 02 STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE SPS 03 STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE.
SPS 06 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI 1 4 Ma a che cosa serve la storia la storiadel diritto la storia del diritto veneziano La storia serve a capire .
come siamo arrivati ad avere i guai che abbiamo che strade non servono per uscirne La storia del diritto serve a capire come mai le istituzioni politico giuridiche sono inefficienti come mai il sistema normativo inapplicabile.
come mai il potere pubblico migrato in soggetti economici La storia del diritto veneziano serve a capire come mai una struttura istituzionale cittadina eprotomedievale ha funzionato fino alla fine dell et moderna no concezione patrimoniale del potere di governo .
come mai non poteva pi funzionare nell et contemporanea no principio di eguaglianza no separazione dei poteri come mai quelli del campanile non sanno quello che 2 Metodo di lavoro 2 1 Didattica.
Lezioni frontali2 2 ore a settimana per totali 48 ore di lezione 6 cfumercoled e venerd ore 12 30 14 00 aule Mocenigo Gabbin intervallo dopo circa 45 minuti eventuali recuperi.
presentazioni pps scaricabili dal sito web 2 2 Argomenti percorso cronologico criterio istituzionale l albero delle forme di governo visto di lato mentre cresce provincia romana.
repubblica Dominante uso delle maiuscole comparato in modo sincronico la TAC dell albero che cresceai fenomeni di storia generale.
di storia del diritto europeo esegesi di documenti approfondimenti moderatamente interdisciplinari 2 3 Esami due appelli per sessione.
a partire da fine corso sessione estiva 2012 accertamenti di profitto 2 4 Tesi di laurea Contestualizzazione di documenti .
trascrizione ed analisi di documenti normativi amministrativi o giurisdizionali oppure didocumenti privati di natura giuridica con individuazione dell autore del contesto istituzionaleoppure socioeconomico nel quale gli autori esercitano poteri di governo oppure capacit diagire della natura e tipologia degli atti e del loro contenuto giuridico Ricerca archivistica .
analisi di materiali d archivio inediti attinenti a specifici aspetti e problemi della storiaistituzionale e giuridica veneziana oppure attinenti a fondi archivistici omogenei Storia della storiografia giuridica politica e istituzionale esame e raffronto tra le posizioni assunte da diversi autori o correnti storiografiche in relazione atemi specifici raggiungendo conclusioni critiche e la formazione di un opinione personale .
Contestualizzazione di opere di dottrina medievali o moderne analisi testuale di opere dottrinali collocandole in modo problematico nel contesto della storiadella metodologia giuridica in relazione alle istanze socioeconomiche e politiche del tempo Profili biografici ricostruzione della biografia e dell opera di personalit rilevanti per la storia del diritto o della.
storiografia giuridica collocandole in modo problematico nel contesto della loro epoca 2 2 Studio e Ricerca Epistemologia spicciolaGiurisprudenza conoscenza e studio del diritto scienza prescrittiva.
ovvero inventa il proprio oggetto il proprio metodo il proprio linguaggioStoria del diritto scienza descrittivaovvero inventa il proprio metodo.
il proprio linguaggioma non il proprio oggetto l evoluzione storica della giurisprudenza La storia del diritto non pi oggettivadella giurisprudenza.
descrizione interpretazione soggettiva scienza prescrittiva limite principio di non contraddizionescienza descrittiva limite principio di non contraddizionelimite aderenza ai dati raccolti Popper non possibile verificare le ipotesi ma solo falsificarle.
non si pu mai essere sicuri di avere ragione la ricerca della verit si svolge per approssimazionisuccessive e non potr mai raggiungere il proprio scopo Applicazione la critica testuale storico giuridica.
La storia giuridica lavoraprincipalmente su testi scritti ci sono anche testi orali ma quellistorico giuridici non sonoaccessibili .
Metodo di lavoro le domande dello storico chi l ha detto scritto quando l ha detto scritto dove l ha detto scritto in che occasione l ha detto scritto .
parlando di quale argomento usando quale lingua e qualelinguaggio a chi si rivolgeva per quale ragione l ha detto scritto .
a quale scopo come facciamo a saperlo e quali conclusioni possiamo trarne In specie i testi veneziani Tipologie .
documenti della prassi di governo documenti privati opere giuridiche pratiche Reperibilit Archivio di Stato.
Biblioteche pubbliche veneziane e Biblioteca del Seminario IUS 19 Strumenti di ricerca Cartacei Guide all Archivio di Stato Da Mosto Tiepolo .
Inventari dei fondi archivistici in consultazione ASVe e online Bibliografie edite Emmanuele Antonio Cicogna Girolamo Soranzo Informatici OPAC di fondi bibliotecari reali.
es BNM Polo padovano ICCU COPAC LOC Bibliografie onlinees Soranzo pdf su www arielcaliban org Siti webes Storia di Venezia venus unive it riccdst sdv ind... .
SIASVe http www archiviodistatovenezi... 3 Sussidi didattici 3 1 Il sito webhttp www arielcaliban org Ariel e Caliban sono i due servitori del mago Prospero esiliato sull isola.
nella Tempesta di Shakespeare sezione Ariel Strumentario informazioni su cosa e come studiareIn filza sussidi didattici illustrati sulla Storia del diritto medievale e moderno.
sulla Storia del diritto veneziano La filza una tavoletta di legno trapassata da sotto da un chiodo lungo e sottile Gli archivisti veneziani mettevano insieme i loro file infilzando appunto idocumenti sul chiodo in ordine cronologico inverso con i pi vecchi sotto quando ce n erano tanti da aver raggiunto la punta del chiodo estraevano la.
tavoletta riponevano il pacco ordinato di fogli forati in un faldone ericominciavano da capo Soranzo bibliografia di storia veneziana intitolata a Girolamo Soranzo sezione Caliban Riflessioni e provocazioni.
Bibliografia e webliografia 3 2 Prerequisiti e raccomandazioni Convenzioni di lavoro e linguaggio Cronologia et antica.
fino al 476 d C fine dell impero romanod Occidente et altomedievalefino circa al 1000 et bassomedievale.
fino al 12 ottobre 1492 scoperta dell America et modernafino al 14 luglio 1789 presa della Bastiglia et contemporaneadal 14 luglio 1789 a oggi.
DefinizioniDiritto come fenomeno sociale diritto mezzo di prevenzione e composizione dei conflittisociali tramite applicazione di norme precostituite norma giuridica norma socialmente necessaria.
composizione stragiudiziale senza un giudizio composizione giudiziale con un giudizio valutazione secondo un procedimento predeterminatosulle questioni di giurisdizione che giudice ha potere di giudicare il.
di fatto quali sono i fatti rilevanti e provati di diritto in quale tipo di fattispecie rientra il caso Diritto come fenomeno politico istituzioni istituzione organizzazione stabile titolare di poteri digoverno sulla societ .
poteri di governo normativo produrre normeesecutivo applicarle in campo stragiudizialegiudiziario applicarle in giudizio istituzioni particolari gruppo interessi comuni organizzazione.
Stato popolo territorio governo Stato assoluto no separazione dei poteri titolare unico e Stato di diritto l esercizio dei poteri pubblici sottoposto anorme di legge Scienza giuridica.
diritto privato disciplina dei rapporti tra isingoli individui diritto pubblico disciplina dei rapporti tragli individui e le istituzioni diritto sostanziale disciplina dei rapporti.
tra soggetti diritto processuale disciplina deiprocedimenti giudiziali diritto ecclesiastico disciplina dei rapportitra le istituzioni laiche e la Chiesa cattolica .
diritto canonico disciplinadell ordinamento della Chiesa cattolica 3 3 Letture consigliate Inquadramento di principio della disciplina Silvia Gasparini Appunti minimi di storia del diritto 1 Padova .
Imprimitur 2000 parte I Il fenomeno giuridico capitoli 1 Funzione metodo didattica della disciplina 2 Natura e funzioni del diritto Storia generale di Venezia .
Alvise Zorzi La Repubblica del Leone Milano Rusconi 1979 ristampa Milano Bompiani 2005 Giuseppe Gullino Storia della Repubblica veneta Brescia La Scuola Buon lavoro a voi e a me.
Prima lezione di Storia del diritto veneziano 1. Presentazione dell’insegnamento 1.1. Oggetto dell’insegnamento: Storia del diritto veneziano (gruppo di discipline IUS/19) Storia -- delle istituzioni di governo -- del sistema normativo -- della cultura giuridica della Repubblica di Venezia (568 circa d.C. - 12 maggio 1797) Estensione geografica del fenomeno: -- dal VII secolo: dogado (da ...

Related Presentations

Prima Lezione Bicocca UNIMIB

Il sistema pensionistico italiano e le sue caratteristiche (capitolo 1°) – 9. ottobre. Le forme di previdenza complementare (capitolo 2°) – 16 ottobre. Forme e modelli organizzativi dei fondi pensione (app. del libro) – 23 . ottobre. La gestione finanziaria della previdenza complementare – 30 ottobre

1 Views0 Downloads

Storia delle lingue europee Lezione 5 28 2 2014

Due opere sono molto importanti e risalgono al XIII: si tratta dell’Edda in prosa scritta dallo storico Snorri Sturluson (1179-1241) e dell’Edda poetica. In queste due opere sono narrate le principali saghe riguardanti gli eroi islandesi e gli dei nordici. ... figlio di Holt, feci questo corno L’Edda in antico islandese In Islanda la ...

0 Views0 Downloads

LA PRIMA PROVA SCRITTA DI STORIA WordPress com

Il titolo del saggio breve deve sintetizzare in poche parole il contenuto, cogliendone l’aspetto centrale. La destinazione editoriale deve essere coerente con il livello di approfondimento e con l’ipotetico lettore. Le consegne del ministero per lo svolgimento dell’elaborato sono puntuali: seguiamole passo passo.

7 Views0 Downloads

Le cellule del sangue Lezione dedicata a studenti del

Le cellule del sangue S. Beninati Il sangue Il sangue può essere definito un connettivo specializzato composto da una parte corpuscolata: formata dai globuli rossi o eritrociti, globuli bianchi o leucociti e dalle piastrine; e da una parte fluida: il plasma Le piastrine non sono cellule ma frammenti cellulari originati dal megacariocita Il sangue Il sangue rispetta le caratteristiche ...

10 Views0 Downloads

Sommario lezione 3 La didattica del riassunto nella

Della Casa 2992: 148) Nella progressione delle attività Ascoltare/leggere e prendere appunti Ascoltare/leggere e completare una scaletta/uno schema/una mappa concettuale Lettura orientativa e scelta della frase che meglio sintetizza il testo Lettura analitica (o approfondita), suddivisione del testo in sequenze, sintesi dell’idea centrale di ...

5 Views0 Downloads

ELEMENTOS DEL COSTO MATERIA PRIMA

es un costo variable varÍa en proporciÓn directa a las unidades de producciÓn. elementos del costo mano de obra mano de obra directa costos relacionados con el trabajo especifico que se realiza sobre los productos. se contabiliza por separado e integran el elemento del costo de mano de obra directa dentro del costo total de cada unidad.

8 Views0 Downloads

Lezione a distanza 1

PascalMinimo e macchine di Turing. Invece vi chiedo di guardare . bene. l’algoritmo in PascalMinimo che simula la macchina di Turing Universale: lo trovate nella dispensa 3, nelle ultime 3 righe a pag. 9, a pag. 11, e nella Tabella 3.3 a pag. 12 . facile: dovete solo prendere confidenza con le strutture dati (semplici array) E di guardare ...

8 Views0 Downloads

Lezione di diritto processuale civile pp5

La identità di cause è originata dalla identità delle domande, le quali hanno in comune tutti gli elementi di identificazione: - i soggetti; - la causa petendi (salvo che per i diritti auto individuati ove il mutamento del fatto costitutivo e quindi della causa petendi non origina un mutamento del diritto); - infine l’identità di petitum

12 Views0 Downloads

Lezione 4 Corso Autisti ANPAS

Accertarsi che siano in funzione i dispositivi lampeggianti a luce blu, in modo da rendere maggiormente visibile dall’alto il luogo d’intervento. Non avvicinarsi mai con l’ambulanza all’elicottero qualora questo abbia ancora le pale in rotazione. Il tetto dell’ambulanza è più alto dell’asse orizzontale delle pale.

19 Views0 Downloads

TITOLO LEZIONE IMPARIAMO A MISURARE

In matematica è elemento fondamentale il laboratorio, inteso sia come luogo fisico e sia come momento in cui l’alunno è attivo, formula le proprie ipotesi e ne controlla le conseguenze, progetta e sperimenta, discute e argomenta, impara a raccogliere dati, negozia e costruisce significati. ... (ad esempio con numerosi esercizi di ...

7 Views0 Downloads

Fisica 2 8 lezione

E` costituito da: tre resistenze campione R1, R2, R3 di cui una (R3) variabile la resistenza incognita Rx un amperometro molto sensibile un generatore L’operazione da fare e` di variare R3 fino a che la corrente iA dell’amperometro si azzera A R1 R2 Rx R3 E iA * Ponte di Wheatstone In questo stato la caduta di potenziale ai capi di R3 e ...

10 Views0 Downloads

Lezione 20 sociologia avanzata 27 aprile 2016

Florence (22, France) ‘Work is thus still a means of survival, but the subjective dimension is increasingly important in working life. In particular, highly educated young people endorse post-materialist values. While their elders focused primarily on the material dimension of work, young people concentrate on the personal dimension.

9 Views0 Downloads