SOCIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE Ricerca sul ...

SOCIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE Ricerca Sul -ppt Download

  • Date:03 Jul 2020
  • Views:8
  • Downloads:0
  • Size:1.39 MB

Share Presentation : SOCIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE Ricerca Sul

Download and Preview : SOCIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE Ricerca Sul

Report CopyRight/DMCA Form For : SOCIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE Ricerca Sul


Transcription:

SOCIOLOGIA E METODOLOGIADELLA RICERCA SOCIALERicerca sul territorioa s 2002 2003LA SCUOLA COINVOLGE IN MODO.
EQUO LE FAMIGLIE DEGLI ALLIEVIDEGLI ALUNNI L IPOTESILA SCUOLA COINVOLGE INMODO EQUO LE FAMIGLIE.
DEGLI ALUNNI D A Il CAMPO DI RICERCA SCUOLA SUPERIORE SCUOLA MEDIA SCUOLA ELEMENTARE.
SCUOLA MATERNA SCUOLA PARITARIA GLI STRUMENTI DI QUESTIONARIO SOMMINISTRATOAL REFERENTE DEGLI ALUNNI D A .
QUESTIONARIO SOMMINISTRATOAI DOCENTI CURRICOLARI ANALISI COMPARATA POF INDAGHIAMO L EQUITA E LAMODALITA DI COMUNICAZIONE.
TRA SCUOLA E FAMIGLIA ATTRAVERSO LA LETTURA DEIPOF LE ESPERIENZE PERSONALI LE INTERVISTE AL REFERENTE HE IL QUESTIONARIO AI DOCENTI.
MODELLO DI SCUOLAANALISI RISULTATIIndiretti o spuri ENUCLEAZIONE DELLEVARIABILI DEL MODELLO DI.
COMUNICAZIONI1 H f APERTURATERRITORIO COMUNICAZIONI1 H f SERVIZI COMUNICAZIONI1 H f P O F TERRITORIO.
TERRITORIOCOMUNICAZIONI 1P O SCUOLACOMUNICAZIONI H FAMIGLIAPRES ASSENZA.
ORIENTAMENTO ORIENTAMENTO SERVIZIO HACCOGLIENZA H I QUESTIONARI QUESTIONARIO REFERENTE H QUESTIONARIO DOCENTI.
CURRICOLARI 1 Numero allievi diversamente abili2 Numero insegnanti di sostegno3 Numero di incontri plenari stabiliti scuola famiglia4 Numero incontri scuola famiglia per allievo.
5 Percentuale di partecipazione incontri scuola famiglia6 Ai colloqui partecipano Entrambi i genitori7 Chi convoca i colloquiCoordinatore di classe.
Docenti delle disciplineInsegnante di sostegnoReferente haltro 8 Quando convoca.
A scadenza prefissataIn presenza di disagio comportamentaleProblematiche di ordine didatticoSu richiesta di operatori esterni neuropsichiatria psicologo assistente sociale altro In orario extra scolastico.
Altro 9 Dove avvengono i colloquiSala ricevimento genitoriAula referente hAule predisposte.
Nei corridoi o nell atrio10 Tipologia di colloquiColloqui disciplinari con i docenti CdCRicevimenti collettiviRicevimento individuale alla presenza insegnante di sostegno.
Ricevimento solo con insegnante di sostegno referente h11 Con che frequenza la famiglia richiede i colloqui con gli insegnantiQualche volta 1 Numero di incontri stabiliti scuola famiglia2 Percentuale di partecipazione incontri scuola famiglia.
3 Chi convoca i colloquiCoordinatore di classeDocenti delle disciplineAltro 4 Quando convoca.
A scadenza prefissataIn presenza di disagio comportamentaleProblematiche di ordine didatticoIn orario extra scolasticoAltro .
5 Dove avvengono i colloquiSala ricevimento genitoriAule predisposteNei corridoi o nell atrio6 Tipologia di colloqui.
Colloqui disciplinari con i docenti CdCRicevimenti collettivi7 Con che frequenza la famiglia richiede i colloqui con gliinsegnantiQualche volta.
TABULAZIONERISPOSTE EAGGREGAZIONE ALTA BASSA PRESENZA H SCUOLA DELL OBBLIGO SCUOLA.
SECONDARIA SUPERIORE SCUOLA STATALE SCUOLA TABULAZIONE RISPOSTE REFERENTE ALUNNI D A SCUOLE CON BASSA SCUOLE CON ALTAPRESENZA H 1 PRESENZA H 2 .
1 Numero allievi diversamente abili 2 162 Numero insegnanti di sostegno 1 143 Numero incontri plenari stabiliti 3 2scuola famiglia4 Numero incontri scuola famiglia per 5.
5 Percentuale di partecipazione 90 incontri scuola famiglia6 Ai colloqui partecipano Entrambi i genitori mamma7 Chi convoca i colloqui Ins di sost preside Preside Coord di classe Ins di sost 8 Quando convoca In orario extr scol e a scad pref o in Scadenza prefissata su problemi.
presenza problemi didattico comp anche x telef 9 Dove avvengono i colloqui Spazi predisposti Spazi predisposti10 Tipologia colloqui Ricev Collettivi o con ins di sost Ricevim Coll Con ins di sostegno 11 Con che frequenza la famiglia Qualche volta Quasi mai qs sarebbe indice che lerichiede i colloqui agli insegnanti cose funzionano diversamente se ci.
fossero tante richieste indice chequalcosa non va nel processo diintegrazione 1 Scuola Privata Capitanio 2 Itis Paleocapa 2 Itis Seriate 13 ITC Einaudi 19 I I S Lotto 22 Scuola Elem di Stato .
TABULAZIONE RISPOSTE REFERENTE ALUNNI D A DOMANDE SCUOLE DELL OBBLIGO SCUOLA SECONDARIA escluso monoennio SUPERIORE1 Numero allievi diversamente abili 6 122 Numero insegnanti di sostegno 5 11.
3 Numero incontri plenari stabiliti 2 2scuola famiglia4 Numero incontri scuola famiglia per 55 Percentuale di partecipazione 90 incontri scuola famiglia.
6 Ai colloqui partecipano mamma mamma7 Chi convoca i colloqui Doc ins di sost preside Ins di sost 8 Quando convoca In presenza di problematiche In presenza problematiche e in orarioextrascol 9 Dove avvengono i colloqui Spazi predisposti Spazi predisposti.
10 Tipologia colloqui Ric Coll E ric individuale con ins di11 Con che frequenza la famiglia Difficile che la famiglia richieda Qualche volta quasi mai richiede i colloqui agli insegnanti TABULAZIONE RISPOSTE REFERENTE ALUNNI D A DOMANDE SCUOLA STATALE SCUOLA PARITARIA.
1 Numero allievi diversamente abili 12 22 Numero insegnanti di sostegno 10 03 Numero incontri plenari stabiliti 2 3scuola famiglia4 Numero incontri scuola famiglia per 5 .
5 Percentuale di partecipazione 90 incontri scuola famiglia6 Ai colloqui partecipano mamma Entrambi i genitori la mamma7 Chi convoca i colloqui Ins di sost Preside Doc discipline8 Quando convoca In presenza problematiche anche in In presenza problematiche.
orario extrascol 9 Dove avvengono i colloqui Spazi predisposti 10 Tipologia colloqui Ricev Individ Con ins di sostegno altre forme 11 Con che frequenza la famiglia Qualche volta .
richiede i colloqui agli insegnanti TABULAZIONE RISPOSTE DOCENTI CURRICOLARISCUOLE CON BASSA SCUOLE CON ALTAPRESENZA H PRESENZA H1 Numero incontri plenari stabiliti 2 2.
scuola famiglia2 Numero incontri scuola famiglia per 3 33 Percentuale partecipazione incontri 60 80 scuola famiglia4 Ai colloqui partecipano mamma Entrambi i genitori.
5 Chi convoca i colloqui Doc discipline Coord di classe Coord di classe Preside6 Quando convoca i colloqui In presenza problematiche A scadenza prevista in presenzaproblematiche7 Dove avvengono i colloqui Spazi predisposti Spazi predisposti8 Tipologia di colloqui Colloqui disciplinari ricev Collettivi Colloqui disciplinari con i doc del CdC.
9 Con che frequenza la famiglia Qualche volta Qualche voltarichiede i colloqui con gli insegnanti TABULAZIONE RISPOSTE DOCENTI CURRICOLARISCUOLE DELL OBBLIGO SCUOLA SECONDARIA escluso monoennio SUPERIORE.
1 Numero incontri plenari stabiliti 2 3scuola famiglia2 Numero incontri scuola famiglia per 33 Percentuale partecipazione incontri 70 60 scuola famiglia.
4 Ai colloqui partecipano mamma Entrambi i genitori la mamma5 Chi convoca i colloqui Coord di classe doc discipline Coord di classe doc delle discipline6 Quando convoca i colloqui A scadenza in presenza di A scadenza in presenza diproblematiche problematiche7 Dove avvengono i colloqui Spazi predisposti Spazi predisposti.
8 Tipologia di colloqui Colloqui disciplinari Colloqui disciplinari ric collettivi9 Con che frequenza la famiglia Qualche volta Qualche voltarichiede i colloqui con gli insegnanti TABULAZIONE RISPOSTE DOCENTI CURRICOLARISCUOLE STATALI SCUOLE PARITARIE.
1 Numero incontri plenari stabiliti 2 3scuola famiglia2 Numero incontri scuola famiglia per 3 23 Percentuale partecipazione incontri 70 60 scuola famiglia.
4 Ai colloqui partecipano Entrambi i genitori la mamma mamma5 Chi convoca i colloqui Coord di classe i docenti delle Coord di classe doc disciplinediscipline6 Quando convoca i colloqui A scadenza in presenza problematiche A scadenza in presenza diproblematiche.
7 Dove avvengono i colloqui Spazi predisposti Spazi predisposti8 Tipologia di colloqui Colloqui disciplinari ricev collettivi Ric Collettivi colloqui disciplinari9 Con che frequenza la famiglia Qualche volta Qualche voltarichiede i colloqui con gli insegnanti Sono stati confrontati i P O F Piano.
dell Offerta Formativa documentoufficiale di ogni singola istituzionescolastica sulla base essenzialmente deiseguenti indicatori Presenza della menzione del.
servizio h dichiarato nel POF Presenza del servizioorientamento accoglienza Presenza del servizioorientamento per h .
Comunicazioni scuola e famigliae relative modalit Apertura scuola al territorio Inoltre si provato adattribuire una valutazione al.
documento cartaceo sulla basedei seguenti indicatori Leggibilit friendly user Grafica Completezza dei contenuti .
INDICATORI ITIS Paleocapa Scuola Privata I I S ITIS ITIS ITC Istituto IstitutoGalli Gazzaniga Seriate Einaudi Comprensivo L LottoSMS e I gradoLocalit Bergamo Bergamo Bergamo Gazzaniga Seriate Dalmine Casazza TrescoreGrado II II II II II II I II II .
Servizio h Non previsto Non previsto 1 Previsto Non previsto Previsto Previsto Non citato Previsto presente 1 solo espressamente 2 all d a nonOrientament Previsto 3 Previsto 4 Previsto con vari Previsto 5 Previsto 6 Previsto Non previsto SMS Previstoo progetti anche per 7 Previsto per I con.
Accoglienza extracomunitari specifico progettoOrientament Non previsto Non previsto Previsto con Non previsto Previsto Previsto Non previsto Previstoo specifico progettoRicevimento Comunicazioni Appuntamento Appuntamento Appuntamento Comunicazioni Non Su Plenari genitori periodiche anche settimanale settimanale settimanale periodiche menzion appuntamento richi Su app .
con riunioni Il CdC fissa ulteriori In coda ai CdC Incontri plenari Incontro settimanale ato esta Contatti conplenarie incontri individuali o Collettivi Coord di classe Coord e Preside Incontri previsti su collegiali a seconda Progetto genitori prende contatti perdomanda per tutto delle esigenze casi particolariil personale DS in diretto.
Dedicata F O rapporto con lespecifica ai rapporti famigliecon le famiglieINDICATORI ITIS Paleocapa Scuola Privata I I S ITIS ITIS ITC Istituto IstitutoGalli Gazzaniga Seriate Einaudi Comprensivo L Lotto.
SMS e I gradoApertura Si con enti di Si FO per la Si analisi Si analisi Si FO resp Progetti Si Si scuola di I Si stages variscuola sul formazione enti realizzazione di socioeconomica del socioeconomica e di collaborazione con stages e Non prevista su progetti analisiterritorio locali ass di progetti formativi con territorio desunto stages aziendali la formazione vari SMS socio economicacategoria ass di ex enti ed istituzioni inoltre dalla tipologia profess stages progetti del bacino di.
allievi esterne alla scuola di progetti attivati che aziendali utenza necessitano di un integrazione scuolacollegamento con il territorio dal per ilterritorio stages territorio progettiaziendali ecc specifici.
Numero 36 20 32 35 96 15 10 51pagine POFLeggibilit 1 2 3 1 2 2 2 3 8 friendly Grafica B 1 2 3 1 1 1 2 3.
Completezz 1 1 3 1 3 3 1 3a contenutiTot A B C 3 5 9 3 6 6 5 9 1 Previsto progetto solidariet nei termini di adozione a distanza e attivit caritativa 2 Dichiarata nella scuola primaria la presenza di un insegnante di sostegno e di un ass educatore Non previsto.
servizio h nella SMS 3 Si prevede Accoglienza 1 e 3 anno anche per extra comunitari Allineamento orientamento passerella per studenti provenienti da altre realt scolastiche o etniche Riorientamento anche verso coloro i quali terminano l obbligo scolastico verso sbocchi lavorativi professionali .
FO responsabile servizi orientamento e dei rapporti con enti esterni 4 Sono previsti Progetto specifico continuit tra diversi tipi di scuola verticale Progetto accoglienza F O intervento e servizi per gli studenti .
Servizio psicologico specifico 5 Varie forme biennio triennio scuola media 6 Vari progetti offerti specifica commissione orientamento che elabora vari progetti 7 Incontri periodici con le famiglie Open Day 8 Leggibilit grafica e completezza dei contenuti sono state giudicate e valutate a maggioranza dei componenti.
del gruppo secondo la seguente scala b DISCRETA 2c SUFFICIENTE 1 ATTRAVERSO L IMPUTAZIONEDEI RISULTATI A UNA.
DISCRETA SUPPOSTA VERASIAMO RIUSCITI A FORNIREUNA INTERPRETAZIONEGRAFICA AI QUESTIONARI NUMERO INCONTRI PERCENTUALE PESO.
PARTECIPAZIONE0 20 11 40 22 60 32 80 4.
3 70 53 80 6oltre 100 7 GRAFICO 1 FORMALITA COLLOQUI FAMIGLIE ALLIEVI E GRADO DI SCUOLA.
GRUPPO DI LAVORO GIANCALO MEMMO ITC EINAUDI DALMINE ANTONIO CATALDO I.I.S. LORENZO LOTTO TRESCORE B. GRAZIA AMATO I.I.S. LORENZO LOTTO TRESCORE B. EUGENIA VOLPE I.I.S. LORENZO LOTTO TRESCORE B. ANIELLO CORVINO ITIS PALEOCAPA BERGAMO FRANCO GRILLO ITIS GAZZANIGA SEVERO PULCINI ITIS SERIATE Si ringraziano inoltre quei colleghi del corso modulare ...

Related Presentations